Welcome

Patrick Tuttofuoco ha realizzato l’opera Welcome appositamente per l'atrio di HangarBicocca, immaginando che il regno della cuccagna e delle meraviglie sia HangarBicocca stesso, le sue mostre e i progetti degli artisti. L’artista ha concepito un’installazione formata da due parti: pendente dal soffitto un neon che riproduce la silhouette delle proprie mani che mimano la parola "welcome" e a terra una seduta e tavolini, utilizzati dai visitatori come luogo di sosta, rivestiti con un pattern "wildlife", che fa riferimento al mondo “selvaggio”, ignoto e tutto da scoprire dell’arte che si incontra negli spazi espositivi. Welcome definisce uno spazio all’interno dello spazio, modificando la percezione e la funzione dell’ingresso: da luogo neutrale, di passaggio e di informazione a spazio di incontro, scambio e fruizione culturale. L’opera, utilizzando un linguaggio in parte tratto da quello delle nuove culture urbane, sottolinea inoltre l’importanza della relazione tra spazio pubblico esterno e HangarBicocca dove l’arte è lo spunto per incontri e riflessioni.

Location: Pirelli HangarBicocca, Milano

Artista: Patrick Tuttofuoco

Mostra: "Welcome"

Ingegnerizzazione: Mosae Studio Associato

Team

Michele Maddalo and Alice Brugnerotto

special consultant Stefano Monaco

Foto: Lorenzo Palmieri

Courtesy: Fondazione Pirelli HangarBicocca, Milano

 

Pictures in slideshow:

vedute dell’installazione