diversità armoniosa

Dopo la lunga collaborazione con Ishimoto Architectural and Engineer per l'ingegnerizzazione del Padiglione Giappone EXPO2015 sono stati svolti i servizi di Coordinamento della Sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione e la Direzione Operativa Opere Strutturali.

Oltre quaranta imprese coinvolte, fino a centocinquanta operatori presenti, 670 tonnellate di acciaio. Meno di nove mesi di attività per un cantiere di grande complessità su una superficie di soli 4170 metri quadrati sette giorni alla settimana.

PADIGLIONE DEL GIAPPONE EXPO 2015

Lotto: N43
Superficie lotto: 4170 mq
Superficie lorda di pavimento: 3420 mq
Superficie scoperta: 1776 mq
Data inizio lavori: 06.08.2014
Data fine lavori: 10.04.2015

Client
JETRO - Japan External Trade Organization

Concept - Atsushi Kitagawara Architects

Architecture, Equipments and Engineering – Ishimoto Architecture and Engineering Firm and Ishimoto Europe
Team - Yukiko Sakakybara, Marco Corbella, Luisa Basiricò, Michele Maddalo, Stefano Pierfrancesco Pellin, Dario Pellizzari, Andrea Savoldelli and Klaus Scalet.
Collaborators – Alice Brugnerotto and Patrizia Virelli

Structure design - Arup italia

Site Supervision - Ishimoto Architecture and Engineering Firm
Site supervisor - Marco Corbella

Construction Safety Coordination
Construction safety officer - Michele Maddalo

General contractor - Takenaka Europe GmbH

 

Pictures in slideshow ©Mosae, 2015